Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Smith vuole la pole casalinga a Silverstone

Smith vuole la pole casalinga a Silverstone

Seconda e ultima sessione libera in preparazione delle qualifiche dell'AirAsia di scena alle 13 di questo pomeriggio. Lo spagnolo in gran forma.

I 22ºC del nuovo tracciato di Silverstone complicano la seconda e ultima sessione libera per la classe dell'ottavo di litro, con gli spagnoli per la prima volta costretti ad inseguire: Bradley Smith su Bancaja Aspar trova il miglior tempo fermando il cronometro a 2'16.282.

Vicinissimi ai tempi dell'inglese sia Pol Espargaró secondo che Marc Marquez terzo. Sia il pilota del Tuenti Racing che quello del Red Bull Ajo Motorsport si fermano a poco più di un decimo di ritardo, mentre Efren Vazquez (Tuenti Racing) e Nico Terol (Bancaja Aspar) completano la top5.

Sandro Cortese (Mitsubishi Avant Ajo), Randy Krummenacher (Stipa-Molenaar) e Johann Zarco chiudono le prime otto piazze della fp2. Primo degli italiani Simone Grotzkyj (Fontana Racing) 13º.

Le cadute della sessione, con pista abbastanza fredda (4-5 gradi meno rispetto a ieri), sono per la wildcard inglese Danny Kent e per l'olandese del Lambretta Reparto Corse Marc Van Der Mark. Uscita di pista anche per Zulfhami Khairuddin (AirAsia – Int. Circuit of Sepang) già ieri protagonista di una doppia caduta.

Tags:
125cc, 2010, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›