Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Corti fa suo anche il warm up a Silverstone

Corti fa suo anche il warm up a Silverstone

Concluso il warm up di rifinitura per la classe Moto2 nell'AirAsia British Grand Prix.

Ultima sessione per la neonata classe intermedia prima della gara, inedita, sul circuito di Silverstone e con il poleman Claudio Corti che dimostra ancora una volta di avere i numeri per poter aspirare alla prima vittoria in carriera. 2'10.636 il tempo dell'italiano della Forward Racing che precede così nella classifica del warm up l'idolo di casa Scott Redding (Marc VDS Racing) e Thomas Luthi (Interwetten Moriwaki Moto2).

Come Corti, anche Julian Simon su Mapfre Aspar conferma la posizione conquistata in qualifica ieri e chiude quarto. Alle sue spalle si rivede tra i migliori anche Simone Corsi (Jir Moto2), costretto a partire dalla quarta fila oggi.

Buona prova di un altro italiano, Niccolò Canepa (RSM Scot), finalmente nella top ten (9º), mentre accusa ancora qualche problema il leader del mondiale Toni Elias solo 15º.

Nella sessione tre le cadute: i protagonisti sono Vladimir Leonov (Viessman Kiefer Racing), che per altro aveva già misurato l'asfalto nelle libere del venerdì (curva 1), Alex Debon (Aeroport de Castellò) all'altezza della curva 12 e Axel Pons (Tenerife 40 Pons) alla curva 8.

Alle 12.15 in pista per l'AirAsia British Grand Prix classe Moto2. Confermata l'assenza di Alex De Angelis a seguito della decisione del team di non rischiare dopo la caduta di venerdì.

Tags:
Moto2, 2010, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›