Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ad Assen altra sfida firmata 125

Ad Assen altra sfida firmata 125

Dopo la spettacolare gara di Silverstone, subito un nuovo appuntamento nella cattedrale del motociclismo mondiale, per il TIM TT Assen.

Per la prima volta in carriera Pol Espargaró si presenterà da leader del mondiale nel prossimo appuntamento del Campionato, di scena domani ad Assen, Olanda, per il classicissimo TIM TT. Un solo punto regala la prima posizione mondiale allo spagnolo del team Tuenti Racing, con il connazionale Nico Terol (Bancaja Aspar) che proverà a riprendersi il trono già sabato ( giorno della gara in Olanda).

Impossibile escludere Marc Marquez dalla lotta per il titolo e, ovviamente, per la vittoria: il catalano del team Red Bull Ajo Motorsport ha già trionfato al Mugello e a Silverstone conquistando 50 punti che lo hanno catapultato in terza posizione mondiale, a 16 lunghezze da Terol.

Prima speranza non spagnola, si chiama Bradley Smith. L'inglese del team Bancaja Aspar seppur attardato in classifica generale (-38 da Espargaró) è l'unico "straniero" ad essere salito sul podio dall'inizio della stagione e il vice campione del mondo potrebbe, con una vittoria in Olanda, tornare prepotentemente alla carica per il titolo.

Esteve Rabat (Blusens-STX), Efrén Vázquez (Tuenti Racing) e Tomoyoshi Koyama (Racing Team Germany) sono subito dietro all'inglese, con Randy Krummenacher (Stipa-Molenaar Racing) in continuo miglioramento e sempre a punti dall'inizio della stagione.

La sessione d'apertura del TIM TT Assen avrà luogo giovedì alle 12.40.

Tags:
125cc, 2010, TIM TT ASSEN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›