Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La MotoGP non si ferma: prossima tappa Assen

La MotoGP non si ferma: prossima tappa Assen

Appena sei giorni dopo Silverstone ecco di nuovo in pista la MotoGP, che quest'anno celebra l'80ª edizione del TIM TT Assen.

Non è il momento di rilassarsi nel Campionato del Mondo MotoGP con Lorenzo e compagni che si apprestano a sbarcare ad Assen per il sesto appuntamento stagionale, il TIM TT. Con 37 punti di vantaggio in classifica generale lo spagnolo del team Fiat Yamaha si presenta da favoritissimo nella cattedrale del motociclismo, considerata anche la gara senza rivali di Silverstone.

Per frenare la fuga del numero 99, Repsol Honda punta forte sui propri piloti ufficiali Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa. L'italiano e il catalano occupano attualmente la seconda e la terza posizione mondiale (divisi da 5 punti) e se il numero 4 vorrà continuare l'esaltante inizio di stagione, il suo compagno di squadra vorrà sicuramente rifarsi dopo la prestazione sottotono nel British Grand Prix. Ad Assen Pedrosa ha già provato l'emozione del podio in due occasioni da quando corre in MotoGP e qui ha trovato la prima vittoria in carriera nel 2002 (125).

Nicky Hayden, ancora una volta ad un passo dal podio (è la quarta volta in stagione) ha l'occasione perfetta per rifarsi su un circuito che lo ha visto spesso nelle prime quattro piazze, inclusa la vittoria del 2006. Gli occhi saranno puntati anche sul compagno di squadra Ducati Marlboro Casey Stoner, mai così lontano dal podio e dalla vetta della classifica mondiale.

Randy de Puniet (LCR Honda) e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) riprenderanno la sfida per il miglior pilota privato già questo fine settimana. Attualmente il francese è in testa, ma il texano ha dimostrato di saperci fare con la M1 satellite con cui ha conquistato il podio a Silverstone. In spolvero anche i piloti San Carlo Honda Gresini: Melandri cerca riscossa dopo la caduta di domenica, Simoncelli rivuole la leadership nella classifica rookies.

Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3), Héctor Barberá (Páginas Amarillas Aspar), Aleix Espargaró, Mika Kallio (Pramac Racing) e il duo della Rizla Suzuki formato da Loris Capirossi e Álvaro Bautista cercheranno di migliorare i risultati, poco convincenti, ottenuti in Inghilterra la scorsa domenica.

Il pilota del team Interwetten Honda MotoGP Hiroshi Aoyama non sarà presente dopo la caduta nel warm up del GP di Silverstone. Al suo posto il connazionale Kousuke Akiyoshi sarà in sella alla RC212V nell'appuntamento olandese e a Montmeló.

Il TIM TT Assen avrà luogo dal 24 al 26 giugno, con le sessioni libere MotoGP a partire da giovedì alle 13.55.

Tags:
MotoGP, 2010, TIM TT ASSEN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›