Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet: "Non è solo fortuna!"

De Puniet: 'Non è solo fortuna!'

Il pilota della LCR Honda è ancora una volta il miglior pilota Honda e il miglior pilota satellite qualficato. I risultati danno ragione a lui e a Lucio Cecchinello che lo ha voluto fortemente anche quest'anno alla guida della sua moto.

Dopo l’undicesimo crono di ieri, De Puniet ha fatto un passo in avanti nel turno della mattinata, segnando il sesto tempo sicuro delle modifiche apportate alla sua RC212V. Il Team LCR ha lavorato principalmente sulle sospensioni dando maggior guidabilità al pilota francese che è riuscito ad esprimersi al meglio lungo i 4.542km della pista olandese con la seconda posizione come a Silverstone.

Randy de Puniet - 2º

“Tutto sta andando nella direzione giusta e ci meritiamo pienamente questa prima fila come per il GP di Silverstone. Ancora una volta sono il pilota Honda più veloce e il miglior pilota satellite quindi questa non è solo fortuna! I ragazzi hanno fatto un lavoro eccellente sulla moto e stamattina sentivo già la differenza. Nel pomeriggio abbiamo fatto un altro passo in avanti lavorando soprattutto sulle sospensioni e devo dire che la moto era vicina alla perfezione. Abbiamo un buon passo anche con le gomme da gara e stiamo tranquillamente nei primi 5, ma dobbiamo rivedere un attimo la mappatura perché a fine gara le gomme perdono grip. Voglio ringraziare tutti per l’ottimo lavoro che stanno facendo”

Comunicato Stampa LCR Honda

Tags:
MotoGP, 2010, TIM TT ASSEN, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›