Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli ancora in top10

Simoncelli ancora in top10

Scontento del risultato l'italiano del team San Carlo Honda Gresini che vuole già un salto di qualità con la sua RC212V. A Barcellona la possibilità di riprendere la strada del progresso.

Rimasto solo a difendere i colori del Team San Carlo Honda Gresini dopo il forfait di Melandri per i postumi della caduta di ieri mattina, Simoncelli non è riuscito a fare un ulteriore passo avanti rispetto alle gare precedenti. Le gomme e in particolare quella posteriore non lo hanno supportato a dovere, e dopo alcuni i giri di gara non gli è rimasta altra soluzione che correre in difesa e portare a casa un risultato comunque onorevole.

L'ottimismo della vigilia, considerando le buone prestazioni di giovedì e di ieri, lasciava ben sperare, ma per Simoncelli arriva il primo stop alla crescita fino a questo punto costante.

"È stata una giornata particolarmente difficile. Dopo le prove mi aspettavo un altro tipo di gara ma purtroppo è andata male. Fin dall'inizio ho avvertito che c'era qualcosa che non andava perché non riuscivo a guidare come ieri, la gomma dietro non aveva lo stesso "grip" e nei primi giri ho preso dei gran rischi," ha iniziato Simoncelli.

"A quel punto ho preferito tirare i remi in barca e cercare di arrivare in fondo perché stava diventando tutto alquanto difficile. Siamo arrivati nei primi dieci e non è quello che volevamo...Ci aspettavamo un risultato migliore, peccato!"

Più contenuto Fausto Gresini, proprietario della scuderia, che ha aggiunto: "Oggi non siamo stati molto fortunati. Purtroppo abbiamo avuto dei problemi evidenti che ci hanno rallentato parecchio. Sono contento perché Marco ha portato al traguardo la moto conquistando altri punti importanti".

Tags:
MotoGP, 2010, TIM TT ASSEN, Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›