Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo in pole, Montmeló in delirio

Lorenzo in pole, Montmeló in delirio

Nonostante il caldo torrido sono già migliaia i tifosi accorsi sul circuito per applaudire la terza pole stagionale dello spagnolo leader del mondiale. In prima fila anche Casey Stoner con la Ducati ufficiale e Randy de Puniet con la Honda LCR.

Jorge Lorenzo compie un altro passo verso la terza vittoria consecutiva e domani, nel Gran Premi Aperol de Catalunya, partirà dalla pole position, grazie al tempo di 1'42.046 trovato ad un paio di minuti dal termine della sessione di qualifica.

"Non mi aspettavo di fare il tempo con le gomme morbide, perché stavo lottando con la mescola più dura e non riuscivo a correre sui tempi che stavo cercando. Per domani, nonostante il caldo potremmo anche optare per la gomma soft in gara," ha dichiarato Lorenzo al termine della sessione".

Proprio nelle ultime due-tre tornate disponibili Dani Pedrosa e soprattutto Casey Stoner provano ad attaccare il pilota Fiat Yamaha, che non vuole sentire ragioni e rifila più di tre decimi all'australiano e più di mezzo secondo allo spagnolo della Repsol Honda, che chiuderà quarto.

In prima fila, e ormai non è una novità, si piazza la Honda LCR di Randy De Puniet grazie al tempo di 1'42.512. Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) e Andrea Dovizioso (Repsol Honda) completano la seconda fila.

Loris Capirossi (Rizla Suzuki), Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini Team), Álvaro Bautista (Rizla Suzuki) e Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3) chiudono le prime dieci piazze della griglia di partenza, dalle quali rimangono fuori in particolare Nicky Hayden (11º) e Marco Melandri (14º).

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›