Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez cala il poker d'assi a Montmeló

Marquez cala il poker d'assi a Montmeló

Quarta vittoria consecutiva per il pilota del Red Bull Ajo Motorsport, dopo Mugello, Assen e Silverstone.

Ci prova subito Bradley Smith in partenza ma un errore di traiettoria nella curva uno permette a Marc Marquez di ritrovare subito la prima posizione. Alle sue spalle tutti i migliori della classifica generale, mentre fuori dopo poche curve Esteve Rabat (Blusens STX).

Marquez sembra avere qualcosa in più con la sua Derbi del team Red Bull Ajo Motorsport, ma Espargaró e le due Bancaja Aspar di Terol e Smith rimangono a distanza di pochi metri. Al terzo giro è già record del circuito per il poleman, che lo strappa a Randy Krummenacher (2007). Fuori intanto anche Alexis Masbou (Ongetta Racing) alla curva 10; stessa sorte per Sturla Fagerhaug (AirAsia Int.Circuit).

A 13 giri dal termine Espargaró batte il record del circuito e si lancia all'inseguimento di Marquez insieme a Smith e Terol. Il ritmo del vincitore delle ultime tre gare è inarrivabile. Si ritira per problemi tecnici Luis Salom (Stipa-Molenaar Racing

È la quarta vittoria consecutiva per il giovane talento spagnolo che grazie alla seconda piazza di Bradley Smith e la terza di Pol Espargaró trova anche la leadership del Campionato del Mondo 125 con 132 punti. Nico Terol cade a poche curve dal traguardo ed è un brutto colpo per la sua classifica generale

Sandro Cortese con la Avant Mitsubishi Ajo, Efren Vazquez (Tuenti Racing) e Tomoyoshi Koyama (Racing Team Germany) completano le prime sei posizioni del Gran Premi Aperol de Catalunya.

Tags:
125cc, 2010, GRAN PREMI APEROL DE CATALUNYA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›