Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: un altro passo verso il rientro

Rossi: un altro  passo verso il rientro

Conclusi i test di Brno con l'italiano che raddoppia i giri registrati a Misano e ora pensa seriamente alla Germania. Mercoledì la decisione finale

Rossi sta tornando e le notizie che arrivano dal circuito di Brno non possono che far sognare i tifosi. Un mese e una settimana dopo l'incidente del Mugello Valentino è già in pista, e a Brno non si tratta della prima apparizione.

Cinque giorni fa i ventisei giri registrati al Mugello, oggi in Repubblica Ceca sono ben 46 le tornate registrate dal Campione del Mondo in carica (con un miglior giro di 1'59.1) che ha dichiarato a fine prova: “Sono molto contento di come è andata, mi sento molto meglo rispetto a Misano. La scorsa settimana è stata dura ma sono sentito sempre meglio e abbiamo avuto cinque giorni tra un test e l'altro. Questa volta il mio ginocchio e la mia spalla non hanno fatto così male. Ora aspetteremeno fino a mercoledì per decidere se correre o meno in Germania. Correre per una gara intera è un'altra storia, ma ho ancora un paio di giorni per recuperare qualcosina”.

Ancora un paio di giorni per valutare fino all'ultimo dettaglio quanto possa essere utile il rientro nell'eni Motorrad Grand Prix Deucthland, anche se fosse per l'italiano non ci sarebbero dubbi...

“Sarebbe importante per me correre nelle prossime due gare così da arrivare a Brno in buona forma, anche se per essere realmente competitivi dovremo attendere fino a Misano”.

“Correre con la YZF-R1 è stato divertente, devo ringraziare il team che ha preparato la moto per me. Abbiamo dovuto concentrarci prima sulla mia gamba e poi sul set up della moto ma è andata bene e abbiamo registrato qualche buon tempo”.

Seguite su motogp.com le evoluzioni del pilota Fiat Yamaha. Prossimo appuntamento a mercoledì!

Tags:
MotoGP, 2010, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›