Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Moto2: prossima tappa l'eni Motorrad Grand Prix Deutschland

Moto2: prossima tappa l'eni Motorrad Grand Prix Deutschland

Ultimo ostacolo prima della pausa estiva, il Sachsenring sarà il teatro del prossimo appuntamento Moto2. Elias e Luthi si contendono la leadership.

Si avvicina l'eni Motorrad Grand Prix Deutschland per la classe Moto2 che in Germania eleggerà il pilota che affronterà la pausa estiva come leader del mondiale. Il favoritissimo per questo titolo di "Campione d'Estate" è lo spagnolo Toni Elias, con qualche piccola chance nelle mani dello svizzero Tom Luthi.

Il pilota del team Gresini Racing e quello dell'Interwetten Moriwaki Moto2 sono attualmente divisi da 17 punti. L'ex pilota MotoGP potrà gestire un buon vantaggio su un circuito dove però non ha mai raccolto grandi risultati (6º posto nel 2009), mentre il Campione del Mondo 125 2005, che ha recuperato ben 19 punti nelle ultime quattro gare, al Sachsenring ha già assaporato il podio (2º) proprio nell'anno del suo trionfo mondiale.

Con Julian Simon (Mapfre Aspar) e Shoya Tomizawa (Technomag CIP) in terza e quarta posizione con 77 e 76 punti rispettivamente, una menzione particolare va all'italiano Andrea Iannone. Il pilota Fimmco Speed Up ha già vinto due gare quest'anno, e dopo la sfortunata gara di Montmeló si è dimostrato ancora una volta il più veloce nei test della scorsa settimana sul circuito di Aragon.

L'abruzzese vanta 70 punti in classifica e in Germania potrebbe attaccare la terza vittoria stagionale. Alle sue spalle Simone Corsi (JiR Moto2) completa le prime sei posizioni della classifica. Il romano, quasi sempre a punti nel 2010 (A Silverstone fu toccato da Bradl e costretto al ritiro), correrà per il terzo podio stagionale e per tornare tra i possibili contendenti al titolo.

Uniche wildcard dell'eni Motorrad Grand Prix Deutschland saranno Sascha Hommel che correrà con l'Mgm racing Performance McKalex e Xavier Simeon che tornerà in pista con l'Holiday Gym.

Tags:
Moto2, 2010, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›