Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargaró: “Campionato complicato, Marc va fortissimo”

Espargaró: “Campionato complicato, Marc va fortissimo”

Il pilota del Tuenti Racing, che non sale sul gradino più alto del podio dal GP di Francia, può riconquistare la leadership in Germania

Pol Espargaró approda al circuito del Sachsenring con più di uno stimolo. Assente dal gradino più alto del podio da Le Mans, il pilota Tuenti Racing vuole frenare la striscia di vittorie di Marc Márquez e tornare a conquistare 25 punti che gli darebbero automaticamente la leadership del Campionato del Mondo prima della pausa.

Il pilota di Granollers, sempre disponibile, era presente la scorsa settimana sul circuito di Aragon, dove ha potuto provare Motorland e preparare l'Eni Motorrad Grand Prix Deutschland.

“È andata bene, abbiamo preparato molte cose e provato componenti per il motore. Abbiamo un telaio molto performante, ma con il motore abbiamo qualche problemino,” ha iniziato il 19enne dopo due giorni sul nuovo tracciato, elogiato senza riserve: “Sì, mi piace molto. È una pista per tutti i gusti e sarà molto divertente correre qui o seguire la gara dagli spalti”.

Espargaró, che conta con 131 punti nel mondiale, ha aggiuntocuenta ahora 131: “Non sarà facile lottare per il mondiale perché Marc è rapidissimo e a noi manca qualcosa all'inizio della gara soprattutto, ma credo che possiamo riuscirci, perché stiamo lavorando molto bene".

Sul Sachsenring ha concluso, “Lo scorso anno è andata male con la pioggia e con una partenza arretrata. Quest'anno andremo lì per dare il meglio e provare a vincere, che è l'obiettivo principale”.

Tags:
125cc, 2010, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Pol Espargaro, Tuenti Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›