Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez vola anche sul bagnato

Marquez vola anche sul bagnato

Caduta a parte, la pioggia non modifica le prestazioni dello spagnolo che chiude sul traguardo con 93 millesimi di vantaggio su Espargaró.

La pioggia rivoluziona lo scenario sul Sachsenring ma la sessione dell'ottavo di litro, già priva di Nico Terol (rientrato a Barcellona a causa dell'infortunio), non cambia i propri protagonisti con Pol Espargaró su Tuenti Racing e il leader del mondiale Marc Marquez (Red Bull Ajo Motorsport) a giocarsi la prima posizione.

Il pilota numero 44 è sicuramente il più regolare su condizioni miste, in grado di migliorarsi giro dopo giro, ma Marquez, nonostante una caduta senza conseguenze, rimane il più rapido grazie al tempo di 1'35.212.

Buone prove degli altri spagnoli Esteve Rabat (Blusens ATX), Adrian Martin (Areoport de Castello) ed Efren Vazquez (Tuenti Racing) rispettivamente in 3ª, 5ª e 6ª piazza, mentre in mezzo a loro, con il quarto tempo, si piazza Sturla Fagerhaug (AirAsia-Circuit Int Sepang).

Le altre cadute sono per Bradley Smith (Bancaja Aspar) poi 13º e per Simone Grotzkyj (Fontana Racing).

Tags:
125cc, 2010, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›