Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rivivi l'eni Motorrad Grand Prix Deutschland!

Rivivi l'eni Motorrad Grand Prix Deutschland!

L'ottavo appuntamento stagionale si è concluso da poche ore e motogp.com, in questo articolo, ti offre la possibilità di rivedere tutto quello che ti sei perso, con un semplice "click" su tutti i link che troverai in questo riassunto dell'intero fine settimana.

La notizia era già sulla bocca di tutti ad inizio settimana, ma la conferma è arrivata solo mercoledì: Valentino Rossi avrebbe presenziato nel GP del Sachsenring. Dopo sole 4 gare il Campione del Mondo ha incontrato un gruppo di tifosi e i media nella giornata di giovedì, con la conferenza stampa che lo ha visto per la prima volta riunirsi al compagno di squadra e rivale Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Casey Stoner e Alex de Angelis, al rientro in MotoGP con il team Interwetten Honda MotoGP.

L'azione è iniziata venerdì pomeriggio con Pedrosa bravo a far segnare il miglior tempo nella sessione d'apertura, mentre nella mattinata successiva la FP2 veniva dominata da Lorenzo, con un impressionante Rossi in terza piazza.

Il pomeriggio del sabato è stato ovviamente caratterizzato dalla prova di qualifica dove le bandiere rosse sono intervenute dopo 35 minuti quando la M1 di Lorenzo ha preso fuoco, iniziando a perdere olio in pista. L'asfalto non ha dato scampo a Ben Spies e Randy de Puniet, con il francese fortunato ad evitare guai seri in una caduta nella quale ha urtato la moto del texano con il casco. Anche De Angelis è caduto senza conseguenze, in una sessione che alla fine ha visto nuovamente Lorenzo in pole.

La giornata di gara è iniziata con la pioggia per la 125, con Marc Márquez ancora una volta vincitore, grazie anche alla caduta del rivale Pol Espargaró. In Moto2 il leader del mondiale Toni Elías si è reso protagonista di una rimonta epica, vincendo davanti a Iannone.

Come in qualifica, la gara MotoGP si è rivelata non poco movimentata, con un incidente crash con protagonisti De Puniet, Aleix Espargaró e Álvaro Bautista. La notizia peggiore è arrivata per il francese che questra volta ha riportato la frattura di tibia e perone dopo lo scontro con Mika Kallio.

In una gara2 a seguito dell'inevitabile bandiera rossa, Pedrosa trova la seconda vittoria stagionale, mentre Lorenzo con la seconda piazza mantiene comodamente la leadership mondiale. Stoner completa il podio finendo davanti ad un incredibile Rossi quarto al traguardo, ma in lotta fino all'ultima curva per il terzo gradino.

Come sempre le Paddock Girls hanno aggiunto un tocco di glamour alla Pit Lane, mentre l'azione OnBoard è stata implementata dall'introduzione della nuova Telecamera Giroscopica!

Riguarda tutti i video disponibili su motogp.com semplicemente cliccando sui link di questo articolo!

Tags:
MotoGP, 2010, eni MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›