Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias in pausa da leader

Elias in pausa da leader

La vittoria in Germania regala tranquillità al pilota Gresini, sempre più vicino al primo titolo mondiale della sua storia.

In Germania Toni Elias ha dimostrato di aver trovato quello che mancava alla sua Moriwaki per poter competere con la Speed Up di Andrea Iannone e ora entra nella pausa estiva con un notevole vantaggio in classifica e tornerà a Brno come pilota da battere, su una pista decisamente favorevole allo spagnolo.

"Sono molto contento per diverse ragioni oggi. La prima è che siamo tornati a vincere divertendoci, senza soffrire e non come a Jerez o a Le Mans. Abbiamo fatto un passo avanti enorme come messa a punto seguendo le indicazioni dei recenti test fatti sul circuito d'Aragon. Il progresso è stato costante e abbiamo fatto negli ultimi venti minuti di gara un ulteriore salto di qualità," ha dichiarato il numero 24.

"Siamo scesi in pista con una piccola modifica ed in gara ha funzionato alla perfezione. La partenza non è stata delle migliori e sono stato un pò disturbato nella prima curva. Poi da undicesimo ho iniziato a rimontare fino ad arrivare dietro a Iannone, il pilota più in forma del mondiale".

"In quel momento ho pensato che sarebbe stato tutto molto difficile perché avrei dovuto lottare fino alla fine ed invece è stato tutto estremamente facile ed ho vinto. Siamo in testa al mondiale e adesso mi merito qualche giorno di vacanza in tutta tranquillità".

Fausto Gresini, capo del team, ha aggiunto: "Una giornata fantastica! Dopo la partenza non avrei mai immaginato una rimonta del genere. Una bella rimonta che mi ha entusiasmato arrivando alla fine come gli altri, con le gomme finite e stringendo i denti. Una vittoria importante per il Campionato perché i punti conquistati oggi sono decisamente pesanti".

A Brno Elias è salito 5 volte sul podio in carriera, conquistando la seconda vittoria della sua storia nel 2001.

Tags:
Moto2, 2010, Toni Elias, Gresini Racing Moto2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›