Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi in California per la top3

Rossi in California per la top3

Il team manger Davide Brivio conferma: "A Laguna l'obiettivo è il podio". Le condizioni fisiche migliorano di giorno in giorno. Il dottore è quasi recuperato.

Valentino Rossi continua a lavorare per essere sempre più competitivo e a Laguna Seca, per il Red Bull U.S. Grand Prix, l'italiano proverà a superare il già sorprendente risultato del Sachsenring. Per farlo l'unica opzione è salire sul podio, mancato per soli due decimi di secondo in Germania.

"Sono stato molto felice di essere tornato al Sachsenring e e di aver lottato per il podio, anche se ho perso di misura, era più di ciò che avremmo potuto sperare," ha dichiarato il Campione del Mondo in carica.

"Ho ancora qualche dolore alla gamba, ma sono sempre più forte ogni giorno e mi auguro che questa settimana sarò in forma migliore in modo da poter provare a migliorare ulteriormente. Laguna è una pista diversa da tutte le altre ma è sempre molto divertente guidarvi e negli ultimi due anni ci ho corso delle grandi gare ".

Davide Brivio, tra i più felici dopo lo scorso gp per aver ritrovato il suo pilota in grandi condizioni, ha aggiunto:

"Stiamo arrivando negli Stati Uniti dopo un fine settimana incredibilmente eccitante al Sachsenring, dove siamo stati contenti non solo di avere di nuovo avuto Valentino con noi, ma anche di avere avuto il modo di vederlo guidare una gara strepitosa così poco tempo dopo il suo infortunio".

"Non si sa mai cosa può succedere con lui! Il nostro obiettivo questa volta è il podio, per cui lavoreremo con questo in mente. Abbiamo anche bisogno di provare a migliorare alcune aree della nostra moto, perché il nostro piano è quello di correre un finale di stagione veramente buono non appena Vale sarà tornato in piena forma".

L'avventura a stelle e strisce di Rossi inizierà nella nottata di venerdì (22.55) e sabato alla stessa ora proverà a conquistare una pole che manca ancora nel suo palmares.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›