Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo davanti nelle libere del sabato a Laguna

Lorenzo davanti nelle libere del sabato a Laguna

Lo spagnolo non migliora il tempo di Stoner di ieri ma trova la prima piazza e si candida per la pole sul tracciato californiano.

Jorge Lorenzo risponde a Casey Stoner e nella seconda e ultima sessione libera del Red Bull U.S. Grand Prix, trova la vetta della classifica dei tempi, senza però riuscire a migliorare la crono registrata dall'australiano nella giornata di ieri, pur fermandosi a meno di un decimo.

Lo spagnolo del team Fiat Yamaha chiude con un 1'21.763, mentre Casey Stoner (Ducati Team) e Dani Pedrosa (Repsol Honda) completano le prime tre posizioni rimanendo gli unici piloti sul tracciato californiano in grado di correre al di sotto dell'1'22.

Andrea Dovizioso su Repsol Honda e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) seguono in classifica rispettivamente a 4 e 5 decimi. Valentino Rossi (Fiat Yamaha) chiude con il sesto tempo assoluto (1'22.334).

Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3), Nicky Hayden (Ducati Team), Hector Barberá (Ducati Paginas Amarillas) e Aleix Espargaró (Pramac Racing) completano la top ten.

Unica caduta della sessione per il finlandese del team Pramac Racing Mika Kallio. Il numero 36 perde l'anteriore all'altezza della curva 9 ad inizio sessione senza riportare alcuna conseguenza fisica.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL U.S. GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›