Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo fa 40 a Laguna Seca

Lorenzo fa 40 a Laguna Seca

40ª pole position in carriera per lo spagnolo della Fiat Yamaha, che trova la quinta consecutiva in stagione. Stoner secondo, Dovizioso per la prima volta terzo.

Jorge Lorenzo torna a fare la voce grossa con la quinta pole stagionale e consecutiva, la 40ª in carriera. Lo spagnolo chiude con il tempo di 1'20.978, unico a rompere la barriera dell'1'21, ed in sella alla sua Fiat Yamaha domani sarà il principale favorito per la prima vittoria del 2010.

Vero rivale per il numero 99 è Casey Stoner. L'australiano, che mancava dalla prima piazza in griglia di partenza dal GP di Qatar, sfiora la seconda pole stagionale, ma deve arrendersi al leader del mondiale per 191 millesimi. In terza posizione completa la prima fila Andrea Dovizioso su Repsol Honda, con l'italiano a più di sei decimi di ritardo dalla vetta che conquista la prima prima fila in carriera nella classe regina.

Seconda fila molto combattuta, con Dani Pedrosa (Repsol Honda), Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) e Valentino Rossi (Fiat Yamaha) separati da appena 71 millesimi e con lo spagnolo in ritardo di soli 38 dal tempo del suo compagno di squadra.

Nicky Hayden (Ducati Team), Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3), Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) e Hector Barberà (Paginas Amarillas) chiudono la top ten.

Un paio di uscite di pista senza conseguenze per il pilota sostituto Roger Lee Hayden (LCR Honda) all'altezza del "cavatappi" e della curva 9 successivamente. L'americano partirà domani dalla 17ª piazza. In 15ª ci sarà Mika Kallio che cade anche in questa sessione (curva 8).

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL U.S. GRAND PRIX, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›