Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo implacabile nelle qualifiche californiane

Lorenzo implacabile nelle qualifiche californiane

Unico a rompere la barriera dell'1'21, lo spagnolo domani proverà a vincere dove non è mai riuscito, partendo dalla pole.

Jorge Lorenzo continua la sua marcia inarrestabile verso il primo titolo mondiale classe MotoGP e quale miglior risultato in qualifica se non quello di trovare anche a Laguna Seca la pole position, la quinta consecutiva della stagione.

Nonostante i 47 punti di vantaggio in classifica su Dani Pedrosa, lo spagnolo del team Fiat Yamaha non sembra avere intenzione di lasciare nulla al caso e domani attaccherà la sesta vittoria stagionale dalla prima piazza sulla griglia di partenza.

"La pole non è la gara, ma aiuta. Sono molto soddisfatto della mia quinta consecutiva. Tutti stanno lavorando alla grande e questo si è visto ancora una volta. Pensavo fosse impossibile oggi perché Casey era velocissimo, ma ho deciso di provarci comunque ed è andata bene!"

"Non so cosa aspettarmi domani, sarà una gara dura perché Dani e Casey sono molto forti, ma lotteremo per il podio sicuramente. Sono eccitato perché questa è una gara speciale con una grande atmosfera," ha concluso Lorenzo, che ora domina anche la classifica del BMW Award con 201 punti (Stoner è secondo con 156).

Domani appuntamento alle 18.40 per il warm up e alle 23.00 per il Red Bull U.S. Grand Prix.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›