Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo comanda anche il warm up

Lorenzo comanda anche il warm up

Condizioni impegnative sul circuito californiano, con il leader del mondiale davanti a Stoner e Pedrosa.

Temperature basse (14ºC) e addirittura nebbia in alcuni punti del tracciato per i Campioni della classe regina impegnati nel warm up del Red Bull U.S. Grand Prix a Laguna Seca.

Terrificante prima uscita di Casey Stoner che in meno di 6 giri corre già sul limite dell'1'22, mentre Rossi, Lorenzo e Pedrosa girano “tranquillamente” in 1'22.9, 1'23.3. Ovviamente tutti i piloti in pista con gomme a mescola morbida sia sull'anteriore che posteriore.

Col passare dei minuti aumentano le prestazioni di Lorenzo (Fiat Yamaha) e Pedrosa (Repsol Honda), con lo spagnolo numero 99 che chiude la pratica a pochi secondi dal termine grazie al tempo di 1'21.857, proprio davanti a Stoner e Pedrosa.

Valentino Rossi (Fiat Yamaha), Marco Melandri (San Carlo Honda Gresini) e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) completano la top six. Solo ottavo Andrea Dovizioso con la Repsol Honda.

Unica caduta per Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini), all'altezza della curva 8. Per l'italiano è la seconda caduta del fine settimana.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL U.S. GRAND PRIX, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›