Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoyama: Il test di Brno come banco di prova

Aoyama: Il test di Brno come banco di prova

Il giapponese rientrerà in possesso della sua RC212V Interwetten il prossimo lunedì per valutare le proprie condizioni dopo quasi 2 mesi di inattività

Dopo due mesi di riabilitazione, Hiroshi Aoyama tornerà in sella alla sua Honda RC212V nei test ufficiali di Brno della prossima settimana. Aoyama, che si era fratturato la vertebra numero 12 in un incidente a Silverstone, ha deciso di non sottomettersi ad alcuna operazione permettendo all'osso di recuperare naturalmente.

Il test sarà fondamentale per capire come Aoyama continuerà questa stagione e quale sarà il suo vero GP di rientro..."Mi sento molto bene e sono felice degli miglioramenti del mio infortunio nelle ultime due settimane. Ieri i miei dottori mi hanno sottoposto ad altri raggi X e i risultati sono stati molto confortanti!"

"Posso muovere braccia e gambe come facevo prima dell'incidente, devo solo fare attenzione alla mia schiena. Ho iniziato ad allenarmi con la bicicletta, il nuoto e la palestra," ha detto Hiroshi Aoyama.

Daniel M. Epp, Team Manager dell'Interwetten MotoGP Honda, ha continuato: "Siamo felici che il recupero di Hiro vada per il meglio e abbiamo pensato che il test di Brno fosse il miglior momento per valutare le sue condizioni sulla moto. Dopo il test di lunedì decideremo come continuare".

Tags:
MotoGP, 2010, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Hiroshi Aoyama, Interwetten Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›