Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sollievo Rizla: Capirossi top ten, Bautista ci sarà

Sollievo Rizla: Capirossi top ten, Bautista ci sarà

Il pilota Rizla Suzuki Loris Capirossi si è qualificato oggi in decima posizione e domani partirà dalla testa della quarta fila del Gran Premio della Repubblica Ceca, mentre il compagno di squadra Álvaro Bautista, costretto a saltare le qualifiche del pomeriggio a causa di un incidente nelle libere di stamattina, partirà dalla 17ª posizione.

Loris Capirossi ha continuato a migliorare nella sessione di prove e di qualifiche ed è certo di poter essere competitivo nella gara di domani. Insieme al team si è concentrato sulle modifiche da apportare all’elettronica per adattare la moto al circuito di Brno ed è convinto che i progressi fatti nelle ultime due giornate gli serviranno nella gara di domani.

Bautista invece oggi pomeriggio ha saltato le qualifiche. Lo spagnolo era ancora all’ospedale di Brno quando la sessione è iniziata. Nella sessione di libere di stamattina è uscito di pista a 140km/h e da un primo controllo risultava che potesse aver riportato una seria lesione spinale. Bautista è stato allora trasportato subito all’ospedale, dove ulteriori accertamenti e radiografie hanno invece rivelato che non vi erano fratture, ma solamente lividi alla schiena. Bautista scenderà in pista domani nel warm-up e se si sentirà a suo agio potrà partecipare dalla gara, partendo dalla 17a posizione della griglia, perché nelle libere di stamattina ha fatto segnare un tempo migliore del minimo per qualificarsi.

Loris Capirossi - 10º

“Oggi abbiamo lavorato molto e anche se stamattina abbiamo fatto qualche passo indietro nel complesso è stata una buona giornata. Ci siamo concentrati sul motore; il team ha lavorato molto. Stamattina abbiamo provato due assetti diversi, mentre oggi ho corso solamente con uno dei due ed ha funzionato abbastanza bene. Le condizioni meteo non sono il massimo perché penso di poter andare più veloce e so di poter andare più veloce; sono ottimista per la gara di domani e sono sicuro che se le condizioni meteo sono buone possiamo essere competitivi”.

Álvaro Bautista - N.C.

“Per fortuna non c’è niente di rotto, questa è la cosa più importante. Domani proverò a gareggiare. L’incidente è successo perché entrando nella curva tre ho perso grip e non sono riuscito a controllare la moto. Ho fatto un gran salto in aria e purtroppo non potevo far niente per evitarlo. Spero di sentirmi molto meglio domani mattina, cercherò di gareggiare perché ho bisogno di fare più chilometri possibili”.

Comunicato Stampa Rizla Suzuki

Tags:
MotoGP, 2010, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Alvaro Bautista, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›