Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Indianapolis ospita una nuova sfida 125

Indianapolis ospita una nuova sfida 125

Sicuramente la categoria più combattuta del Campionato del Mondo, l'ottavo di litro ritrova i suoi talenti questo fine settimana sul BrickYard

La rincorsa al titolo 125 2010 ha cambiato nuovamente faccia a Brno, dove Marc Márquez, infortunatosi alla spalla durante le libere del venerdì, ha chiuso solo in settima posizione il cardion ab Ceské Republiky chiudendo così la striscia di 5 vittorie consecutive e permettendo a Nico Terol (1º) e Pol Espargaró (2º) di rientrare prepotentemente in classifica.

Il pilota del team Red Bull Ajo Motorsport ora vanta soli 15 punti su Pol Espargaró (Tuenti Racing) e 23 su Nico Terol (Bancaja Aspar), una leadership per nulla sicura con ancora otto gare sul calendario.

Bradley Smith rimane vicino al gruppo di testa, ma senza nemmeno una vittoria all'attivo e con difficoltà di messa a punto della sua Aprilia appare difficile che possa inserirsi nella lotta per il Campionato. Un trionfo a Indianapolis, dove lo scorso anno fu secondo, cambierebbe nuovamente gli scenari.

Tomoyoshi Koyama (Racing Team Germany), Esteve Rabat (Blusens-STX) e Sandro Cortese (Avant Mitsubishi Ajo) completano le prime sette posizioni di una classifica ancora molto aperta.

Una sola wildcard per il Red Bull Indianapolis Grand Prix con Kris Turner ai comandi di una Aprilia del team Veloce Racing. Prove libere del venerdì 27 agosto programmate per le 18.40 ora italiana.

Tags:
125cc, 2010, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›