Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo vuole la seconda vittoria statunitense

Lorenzo vuole la seconda vittoria statunitense

Il leader del Campionato del Mondo ha chiuso sul podio nelle due anteriori visite sul tracciato di Indianapolis e ora vuole ripetere Laguna Seca 2010.

La seconda visita a stelle e strisce del 2010 offrirà a Jorge Lorenzo una nuova opportunità di continuare l'avvicinamento al primo titolo mondiale nella classe regina. Il pilota del team Fiat Yamaha ha già messo a referto ben sette vittorie in stagione accumulando un vantaggio di 77 punti sul primo rivale Dani Pedrosa.

Dopo la vittoria a Brno e i positivi test nei quali ha provato il prototipo 2011, il pilota di Mallorca spera di fare bene anche sullo storico Brickyard, dove già vanta un terzo posto e una vittoria lo scorso anno.

"È in arrivo la prima doppietta della seconda parte di stagione e con la seconda gara negli Stati Uniti del 2010, non mi dispiacerebbe raccogliere lo stesso risultato della prima, a Laguna!”.

“Ho solo buoni ricordi degli Stati Uniti, il mese scorso a Laguna, lo scorso anno a Indianápolis, dove fu incredibile, ma quest'anno non avrò bisogno di prendere tutti quei rischi...Dobbiamo evitarli!".

Se Lorenzo dovesse vincere anche ad Indy diventerebbe il solo pilota insieme a Rossi a riuscire a vincere due gare consecutive negli USA nello stesso anno.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›