Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner ritrova vetta e sorriso

Stoner ritrova vetta e sorriso

L'australiano torna davanti nelle libere del Red Bull Indianapolis Grand Prix e guarda con fiducia alla giornata di domani e domenica.

Casey Stoner torna a dettar legge e lo fa su un circuito in cui lo scorso anno non aveva corso per problemi fisici. L'australiano del team Ducati ha probabilmente trovato giovamento dai test di Brno, in cui la forcella anteriore provata ha finalmente riportato la fiducia che fino ad ora aveva limitato le prestazioni del numero 27.

"Durante i primi due giri non ricordavo nulla del tracciato, ma poi non ho fatto male!” ha detto il 24enne. “È un circuito abbastanza unico perché ha differenti tipi d'asfalto e parecchie buche, quindi non è stato facile trovare la giusta linea oggi".

“L'inizio è buono, non c'è che dire, ma sono sicuro che domani tutti lavorerarnno per colmare il gap. Essere davanti il primo giorno è comunque un buon segnale perché c'è potenziale da migliorare. Abbiamo provato la nuova forcella oggi, quella testata a Brno e mi sono trovato bene, anche se non si tratta di un circuito in cui puoi spingere al massimo, quindi è difficile dire se abbiamo sviluppato o meno il pacchetto".

Nella precedente e unica apparizione ad Indy, Stoner chiuse quarto dopo essersi qualificato in prima fila.

Tags:
MotoGP, 2010, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Casey Stoner, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›