Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Di Salvo incredulo dopo Indianapolis

Di Salvo incredulo dopo Indianapolis

La nona piazza nella categoria Moto2 hanno portato alla ribalta il nome di questo giovane pilota americano, che ora pensa al Campionato per il 2011.

Tutti si aspettavano Roger Lee Hayden, e invece il "colpaccio" lo ha messo a segno Jason Di Salvo trovando la nona posizione nel Red Bull Indianapolis Grand Prix classe Moto2. Intervistato dai microfoni di motogp.com a fine gara, l'americano ha dichiarato:

"È stato un fine settimana da sogno per noi. Tutti hanno lavorato sulla moto in maniera incredibile e non potrò mai ringraziarli abbastanza. Mentre gli altri derapavano un po', la nostra moto sembrava andare meglio. La derapata fa parte del mio stile di guida, e da lì sono riuscito a riprendere vari piloti e fare bene".

"Non riesco a descrivere a parole la grandezza di questo weekend. C'è un livello incredibile di competizione, con tantissimi piloti e ancor più talento. C'era il caos là fuori!"

Sulle possibilità che gli venga offerta una guida nel 2011 come pilota regolare del Campionato, l'americano ha concluso: "Sarebbe un'opportunità fantastica. Per il prossimo anno lascio aperte tutte le porte, questa è stata la mia unica gara per il 2010, quindi ora tornerò ad allenarmi a golf!"

Guarda l'intervista in questo video in allegato!

Tags:
Moto2, 2010, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, GP Tech

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›