Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La corsa al titolo 125 passa per Misano

La corsa al titolo 125 passa per Misano

Un Campionato del Mondo che ha già una nazione vittoriosa, la Spagna, deve ancora decidere chi sarà l'iridato. I candidati Marquez, Terol ed Espargaró iniziano la lunga sfida nel Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini divisi da soli 5 punti.

Un giorno, due al massimo, per analizzare la gara di domenica sul circuito di Indianapolis ed ora è già tempo di voltare pagina con Misano alle porte. La classe 125, che ci arriva al completo con il rientro di Alexis Masbou (Ongetta Team) e Sturla Fagerhaug (AirAsia), conterà anche su una folta presenza italiana grazie alle wildcard Francesco Mauriello (Team Semprucci), Tommaso Gabrielli (Racing Team Gabrielli) e ai ragazzi del team Junior GP Giovanni Bonati, Alessandro Tonucci e Armando Pontone.

Una sfida a dir poco accesa quella che si consumerà sul Misano World Circuit considerando che ogni punto, d'ora in avanti, conterà come un macinio. Marc Marquez (Red Bull Ajo Motorsport), Nico Terol (Bancaja Aspar) e Pol Espargaró (Tuenti Racing) sono divisi da soli 5 punti dopo 10 gran premi disputati.

Se Marquez sembra essere quello con una marcia in più, e lo ha dimostrato in più occasioni compresa Indianapolis (risultato a parte), Terol dopo l'infortunio è tornato più forte e solido che mai. Dei tre piloti di testa insomma, Espargaró è decisamente il meno prolifico con la vittoria che manca addirittura dal GP di Francia, ma il ritorno sul primo gradino del podio cambierebbe tutte le gerarchie.

Tagliato fuori quasi definitivamente dalla corsa per il titolo, ma impossibile da sottovalutare per la singola vittoria, Bradley Smith è ancora alla ricerca del primo centro dell'anno. A Misano lo scorso anno fu terzo partendo dalla pole, preceduto solo da Terol e Simon.

Insieme all'inglese, Sandro Cortese (Avant Ajo Mitsubishi) ed Esteve Rabat (Blusens STX), quinto e sesto in generale, proveranno a inserirsi nella lotta per il podio. Con una sesta piazza nel Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini lo spagnolo toccherebbe per la prima volta quota 100 punti in stagione (74 nel 2007 come miglior risultato).

Tags:
125cc, 2010, GP APEROL DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›