Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez spera di allungare ad Aragon

Marquez spera di allungare ad Aragon

Dopo l'apertura di un sottile gap ancora una volta nella lotta per il titolo mondiale della 125cc il pilota spagnolo è ansioso di allungare ulteriormente sui suoi connazionali Nico Terol e Pol Espargaro.

Con la corsa per il titolo del mondiale della 125 dominata da Marc Márquez, Nico Terol e Pol Espargaró i tifosi del paese d'origine del talentuoso trio stanno assaporando la possibilità di vedere l'ultima puntata della loro lotta per la corona del 2010 sul terreno di casa, questo fine settimana al Gran Premio A-Style de Aragón.

Il pilota del team Red Bull Ajo Motorsport, Márquez, arriva a Motorland Aragón con un vantaggio di nove punti in testa alla classifica e la vittoria di Misano è stata la sua sesta stagionale. Una di più in questa stagione ed eguaglierà il primato 2009 del Campione del Mondo Julián Simón.

L'uomo più vicino al 17enne è il pilota del team Bancaja Aspar, Nico Terol, e la motivazione di una prima vittoria sul terreno di casa può solo migliorare la sua determinazione a continuare a pressare Márquez in quella che si è già sviluppata come una bella battaglia dopo che la coppia è terminata in prima e seconda posizione a Misano. 11 punti più indietro Espargaró, del team Tuenti Racing, sta mantenendo il contatto anche se il suo sesto posto, nella gara precedente è stato il suo peggiore risultato del campionato fino ad oggi. Una vittoria ad Aragón aumenterebbe la pressione su entrambi, Márquez e Terol e rinnoverebbe il suo attacco.

La supremazia spagnola si riflette nel fatto che le ultime 21 gare della categoria sono state vinte da spagnoli, la più lunga sequenza di vittorie consecutive della 125 da parte di una nazione nei 62 anni di storia dei Gran Premi.

L’inglese Bradley Smith è al quarto posto, con 49 punti di distacco da Espargaró mentre cerca di non fars sparire le speranze dii mettere in discussione i primi tre. Sandro Cortese (Ajo Avant Mitsubishi), Esteve Rabat (Blusens-STX) e Efren Vazquez (Tuenti Racing) sono separati da dieci punti dalla quinta alla settima posizione.

Cinque wild card si aggiungeranno ai piloti della 125cc a Aragón con Eduard Lopez (Catalunya Racing Team) e Josep Rodrigues (Hune Racing) su Aprilia e Juan Perello (SAG Castrol), Johnny Rosell (SAG Castrol) ed il giovane tedesco Kevin Hanus (Thomas Sabo Hanusch Team) su Honda.

Tags:
125cc, 2010, GRAN PREMIO A-STYLE DE ARAGON

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›