Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Così è Motorland Aragon

Così è Motorland Aragon

Uno dei circuiti più moderni del mondo attende questo fine settimana il Campionato del Mondo MotoGP, a distanza di un anno dalla sua inaugurazione

La tradizione motoristica ad Alcañiz ha radici lontane. Nel 1928 si inaugurò un circuito urbano, che negli anni 60 e 70 fu lo scenario di gare nelle quali parteciparono le principali personalità dell'automobilismo nazionale. Da qui nacque l'idea di costruire un circuito, idea che ha contato con l'appoggio di tutte le istituzioni e che è culminata con l'inaugurazione di Motorland, datata 24 ottobre 2009.

Il progetto della “Ciudad del Motor” iniziò a configurarsi nel 2001, con l'intenzione di costruire un tracciato di riferimento internazionale da una parte, ma anche un complesso multifunzionale dedicato alla tecnologia, allo sport, all'ozio e alla cultura.

Per il suo sviluppo si è contato su un team di grande esperienza nel mondo del motore, tra cui Pedro de la Rosa, pilota di Formula 1 e assessore tecnico e sportivo, Hermann Tilke, disegnatore del tracciato e lo studio inglese di architettura Foster + Partners incaricato del disegno dell'area dell'ozio e cultura, che verrà costruita in una seconda fase.

Il circuito presenta una lunghezza di 5.345m e una larghezza che va dai 12 ai 15 metri. Occupa una superficie de 1.320.00m2 e conta con un rettilineo principale di 1.726m che lo converte in una referenza internazionale per la realizzazione di prove di aerodinamica. Nella variante utilizzata questo fine settimana per la MotoGP, la variante F di 5.070 m., il rettilineo più lungo è di 1.326 m, anche se il rettilineo del traguardo presenta solo 630 m e una prima curva di 90 gradi.

Il tracciato, elogiato da tutti i piloti che già lo hanno provato, presenta anche vari dislivelli. Tra il punto più basso e quello più alto ci sono infatti ben 52m.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO A-STYLE DE ARAGON

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›