Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet: "Morale a terra"

De Puniet: 'Morale a terra'

Il pilota della LCR Honda cade nel GP di Aragon dopo essersi qualificato in sesta piazza. Gara da dimenticare.

Dopo aver conquistato la seconda fila nelle qualifiche di ieri, il pilota del Team LCR Honda MotoGP Randy De Puniet partito dalla sesta piazza per i 23 giri del GP di Aragon ma non riuscito a terminare la gara dopo una caduta all’8 passaggio dalla quale il francese è fortunatamente uscito illeso.

Randy de Puniet - out

Un’altra gara deludente per me dopo Indianapolis e Misano. Sinceramente nei giorni scorsi avevo un buon passo e pensavo di poter finalmente fare una buona gara recuperando punti importanti per la classifica. Non sono partito benissimo e dopo 5 giri la gomma davanti ha iniziato a darmi problemi...Ho fatto il massimo per gestire la situazione, ma ho perso diverse posizioni. Potevo stare davanti con gli altri perché avevamo tutti lo stesso ritmo. Poi a 8 giri dal termine, alla settima curva, ho aperto troppo il gas e sono volato per aria. Fisicamente sto bene, ma il morale a terra perché gli ultimi due mesi sono stati duri. Abbiamo fatto una prima parte della stagione davvero incredibile e spero vivamente che le cose tornino come prima nelle prossime gare.

Comunicato Stampa LCR Honda

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO A-STYLE DE ARAGON, Randy de Puniet, Cardion AB Motoracing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›