Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Doppia top ten per il team San Carlo Honda Gresini

Doppia top ten per il team San Carlo Honda Gresini

Con Simoncelli settimo e Melandri nono Fausto Gresini può essere soddisfatto di questo fine settimana ad Aragon.

Ancora un piccolo, ma importante, progresso per Marco Simoncelli malgrado una partenza non perfetta nel Gran Premio A-Style de Aragon. Il pilota del Team San Carlo Honda Gresini ha saputo tenere il ritmo dei migliori e più esperti avversari soprattutto quando è riuscito a restare a diretto contatto con loro.

Un'altra giornata importante per la sua maturazione sportiva e per il suo prossimo futuro alla ricerca del risultato di prestigio. Malgrado un nono posto finale non certo, in assoluto, deludente, per Melandri è stata un'altra giornata da dimenticare per quel feeling che non riesce proprio a trovare con la sua Honda RC212V.

Marco Simoncelli - 7º

All'inizio speravo in un risultato migliore perché mi sentivo decisamente bene, ma in ogni caso sono contento di questo settimo posto. Purtroppo quando le gomme non erano più performanti ho fatto fatica. Nei primi sette giri sono stato con Spies e Dovizioso e poi quando le gomme sono calate di consistenza mi sono staccato e una volta rimasto da solo ho anche fatto alcuni errori e non ho guidato benissimo. Poi quando mi ha passato Valentino ho iniziato a guidare nuovamente bene provando anche ad attacarlo, ma purtroppo ho fatto un errore ho perso il contatto e non c'è stato più niente da fare. Nel complesso è stato comunque un fine settimana positivo nel corso del quale abbiamo fatto un ulteriore passo avanti rispetto alle gare precedenti.

Marco Melandri - 9º

"È stato un fine settimana decisamente negativo e la gara è andata abbastanza male. Purtroppo nei primi giri con le gomme nuove la moto è imprevedibile continua a spingere sul davanti e non si ferma mai. Inoltre quando riesco ad avere un ritmo anche migliore di chi mi precede non riesco a superarlo. Dall'inizio dell'anno non riesco mai a fare un sorpasso in frenata, ma ci riesco soltanto nei cambi di direzione e questo è un segnale che qualcosa non funziona perché sono sempre stato uno staccatore e adesso, invece, sono veramente in difficoltà. Sono molto deluso, le cose non migliorano e avremmo bisogno di un aiuto dalla Honda perché da soli non riusciamo a fare magie".

Comunicato Stampa San Carlo Honda Gresini

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO A-STYLE DE ARAGON, Marco Simoncelli, Marco Melandri, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›