Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: motore nuovo, risultati vecchi

Rossi: motore nuovo, risultati vecchi

L'italiano del team Fiat Yamaha ritrova la prima posizione in una sessione dopo le FP1 del Mugello, datate 4 giugno 2010.

Valentino Rossi torna a dominare una prova del Campionato del Mondo e lo fa su un circuito nel quale appena due anni fa si era laureato per l'ottava volta Campione del Mondo. Il pilota del team Fiat Yamaha non ha nascosto la propria emozione per un risultato apparentemente poco significativo, ma che da comunque un buon segnale di ripresa del numero 46:

"Sono molto soddisfatto oggi, ed è onestamente una sorpresa essere davanti a tutti! Mi aspettavo di fare parecchia fatica qui con la mia spalla perché ci sono molte frenate dure, ma alla fine sono felice di essermi sentito abbastanza bene. Stavo bene sulla moto fin dall'inizio e abbiamo fatto un gran lavoro per preparare il setting della M1".

Nuovo propulsore per l'italiano, che continua il suo rapporto idilliaco con Yamaha nonostante la separazione a fine stagione. "Ho utilizzato il nuovo motore e Yamaha ha fatto un gran lavoro nella sua preparazione. È ottimo, specialmente in quarta e quinta marcia...Tutto funziona alla grande".

"So che è solo venerdì, ma era da molto tempo che non stavo così avanti e sono buone sensazioni! So che c'è la possibilità di pioggia per il resto del fine settimana, il che sarebbe un peccato, ma faremo del nostro meglio in ogni caso".

Infine un pensiero a Pedrosa, che con la frattura alla clavicola non sarà sicuramente in pista domenica..."Mi spiace per Dani: ho visto la caduta ed è stato davvero sfortunato".

Tags:
MotoGP, 2010, GRAND PRIX OF JAPAN, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›