Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Solo seconda fila per Rossi in Malesia

Solo seconda fila per Rossi in Malesia

Sul circuito favorito dell'italiano, risultato complicato in qualifica dove il numero 46 non va oltre la sesta piazza.

Valentino Rossi non convince nelle qualifiche dello Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix, soprattutto dopo aver centrato la prima posizione nella fp1 di ieri e terzo questa mattina nelle fp2. L'italiano è stato il terzo delle Yamaha qualificate, appena 67 millesimi più rapido della quarta di Colin Edwards.

"Con le gomme dure non siamo messi poi così male, anche se ci manca un po' di aderenza e la moto si muove troppo, di conseguenza non è facilissima da controllare. Comunque con le gomme morbide abbiamo sofferto molto di più, perché il movimento aumenta e rende impossibile usare l'extra grip: questo significa che sono solo in seconda fila".

Sul GP, di scena domani alle 16 ora locale (le 10.00 in Italia), ha commentato: "La gara di domani sarà molto difficile, forse la più difficile della stagione perché la temperatura è incredibilmente alta e partire dalla seconda fila renderà tutto ancora più complicato, ma faremo del nostro meglio e speriamo di centrare una buona partenza".

Brivio ha aggiunto, "Ci aspettavamo un risultato migliore di questo, oggi. I nostro potenziale lo era, quindi siamo un po' delusi. Dobbiamo trovare più l'aderenza della gomma con l'assetto di gara; abbiamo provato diverse combinazioni durante la sessione ed ora dobbiamo fare delle scelte, di conseguenza dovremo usare il warm-up per questo".

"Purtroppo al termine della sessione le gomme morbide non ci hanno dato il grande vantaggio che speravamo e per questo non abbiamo potuto fare meglio della seconda fila, ma cercheremo di migliorare per la gara".

Pur essendo il pilota più vincente di sempre su questo tracciato, Rossi non ha spesso avuto vita facile in qualifica: nel 2002, 2005 e 2007 si è fatto classificato 8º, 7º e 9º rispettivamente. Nelle prime due occasioni l'italiano è comunque salito sul secondo gradino del podio.

Tags:
MotoGP, 2010, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›