Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista sempre più leader del team Rizla

Bautista sempre più leader del team Rizla

Con Capirossi ancora out, lo spagnolo eguaglia il miglior risultato della stagione (Catalunya) anche a Sepang.

Bautista è partito dall’ottavo piazzamento della griglia, ma dopo un contatto alla seconda curva si è ritrovato in undicesima posizione per poi risalire di una posizione alla fine del primo giro. Lo spagnolo è rimasto in decima posizione fino alla metà del quarto giro, quando ha ripreso il pilota che aveva davanti e ha iniziato a risalire dalle retrovie. Nel corso della gara è stato protagonista di una bagarre a quattro con Marco Simoncelli, Hiroshi Aoyama e Nicky Hayden. Al diciasettesimo giro lo spagnolo ha fatto il sorpasso della giornata, passando contemporaneamente Simoncelli e Aoyama e guadagnando così la quinta posizione. Il pilota Suzuki ha poi cercato di colmare il distacco con Ben Spies in quarta posizione, ma non aveva abbastanza giri a disposizione ed ha chiuso la gara eguagliando il suo miglior risultato della stagione.

Álvaro Bautista - 5º

Sono molto contento del risultato di oggi perché ho lottato molto con gli altri piloti. Non sono partito male, ma alla seconda curva c’è stato un contatto con un altro pilota e ho perso qualche posizione. Giro dopo giro ho però iniziato a superare i piloti che avevo davanti e a metà gara ho preso Simoncelli. Quando ho visto che Spies lo superava ho capito che avrei dovuto superare Marco anch’io. È iniziato così un grande duello con Simoncelli per cui ho perso un po’ di tempo e una posizione, ma dovevo recuperare e superare lui e Aoyama. Quando sono riuscito a guadagnare la quinta posizione Spies era già troppo lontano ed era difficile riprenderlo, ma ci ho provato; avrebbe potuto fare un errore in qualsiasi momento, e la cosa sarebbe andata a mio vantaggio. Abbiamo chiuso a soli 15 secondi dal primo e questo dimostra che stiamo migliorando. La situazione è molto positiva. Voglio ringraziare tutto il mio team, la Suzuki, Rizla e tutti gli sponsor per tutti gli sforzi che stanno facendo per andare avanti insieme. La moto va meglio rispetto l’inizio della stagione e anch’io sono migliorato, per cui siamo impazienti per le prossime gare.

Comunicato Stampa Rizla Suzuki

Tags:
MotoGP, 2010, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Alvaro Bautista, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›