Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet: "Problemi di aderenza"

De Puniet: 'Problemi di aderenza'

Il pilota della LCR Honda non rischia e porta a casa comunque punti importanti a Sepang.

Randy De Puniet in sella alla RC212V no.14 aveva dimostrato un buon passo nelle due sessioni di prove libere, ma ha faticato con le gomme morbide qualificandosi 13º nel turno valido per la griglia di partenza. Dopo aver lavorato sulle sospensioni alla ricerca di maggior aderenza, il francese mirava a stare davanti, ma dopo pochi giri l’anteriore ha nuovamente limitato la sua prestazione. Ora il Team LCR volerà in Australia sulla pista di Phillip Island per l’ultimo round fuori Europa del calendario.

Randy de Puniet - 10º

“Sono un po’ dispiaciuto perché credevo di poter fare di più su questo tracciato ma dopo 7 giri ho avuto nuovamente problemi con l’anteriore. Dopo il turno di ieri abbiamo deciso di montare una gomma più dura per la gara, ma come era previsto ha iniziato a darmi problemi di aderenza in curva. Più di così non potevo rischiare ed ho preferito accontentarmi del decimo posto per portare a casa punti utili per la classifica. Sono certo che la squadra riuscirà a trovare una soluzione per darmi una moto più competitiva a Phillip Island”

Comunicato Stampa LCR Honda

Tags:
MotoGP, 2010, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›