Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo comanda le fp1 in Australia

Lorenzo comanda le fp1 in Australia

Subito miglior tempo per il nuovo Campione del Mondo MotoGP a Phillip Island dove inseguono le Ducati ufficiali di Stoner e Hayden. Solo settimo Rossi.

Jorge Lorenzo corre senza pressioni, e si vede. Lo spagnolo del team Fiat Yamaha spinge sull'asfalto semibagnato di Phillip Island e chiude con il miglior tempo delle prime prove libere dell'IVeco Australian Grand Prix. Alle spalle del nuovo Campione del Mondo si piazzano entrambe le Ducati ufficiali di Casey Stoner e Nicky Hayden rispettivamente.

"Condizioni davvero complicate perché faceva freddo e c'era molto vento, quindi non posso che essere contento di essere stato rapido comunque, visto che tra l'altro è sempre stato un mio punto negativo in passato," ha dichiarato Lorenzo.

"Sembra che le condizioni saranno più o meno le stesse durante il fine settimana...Di sicuro sarà un weekend freddo e dovremo stare attenti a non commettere errori," conclude il Campione del Mondo 2010.

Alle spalle della top tre ben quattro italiani: Marco Simoncelli guida il gruppo tricolore con il 4º tempo assoluto a sette decimi dalla vetta. Lo segue a 101 millesimi il compagno di squadra nel San Carlo Honda Gresini Team Marco Melandri, ultimo a correre sotto l'1'42, mentre Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Valentino Rossi (Fiat Yamaha) completano le prime sette piazze.

Capitolo Dani Pedrosa: il pilota Repsol Honda, al rientro dopo l'operazione alla clavicola sinistra, mette a referto appena 7 giri (1'51.210) prima di ritirarsi e proseguire la riabilitazione in clinica mobile.

Appena tre giri e ultimo tempo per Ben Spies che decide di non rischiare nulla su un circuito che ben conosce grazie al suo passato in superbike.

Tags:
MotoGP, 2010, IVECO AUSTRALIAN GRAND PRIX, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›