Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Spies: "Spero nel podio"

Spies: 'Spero nel podio'

A Phillip Island l'americano chiude la prima fila, la terza della stagione, e punta a laurearsi Rookie dell'anno già domani.

Ben Spies a Phillip Island partirà per la terza volta in stagione dalla prima fila della griglia MotoGP e domani attaccherà il terzo podio della sua annata d'esordio nella massima categoria.

Il pilota del team Monster Yamaha Tech3 non ha preso nessun rischio nelle prove di oggi su un circuito ben conosciuto e già provato in passato con la superbike.

"Sono molto felice di questa prima fila, magari un po' sorpreso. Ero veramente soddisfatto del mio ritmo di gara e dei primi giri veloci della sessione, ma quando ho provato a spingere un po' di più la pioggia sul mio visore non mi ha permesso di farlo".

"Non ho voluto correre rischi anche perché sapevo di essere vicino alla prima fila. I miei tempi di qualifica sono buoni per la gara di domani e non posso che essere contento. Sono fiducioso perché ho chiuso la sessione senza pensare di aver fatto grandi cose".

Sulla gara di domani ha aggiunto, "Se riusciamo a fare bene e la moto lavora come deve, allora forse posso lottare per il podio. Ho i tempi per riuscirci, ma devo trovare il modo di far andare meglio la moto negli ultimi dieci giri di gara".

"Sarebbe bello conquistare il titolo di 'Rookie of the Year' domani, sarebbe un altro passo per confermare una stagione davvero positiva".

Spies ha attualmente 60 punti sul primo rivale per il titolo di esordiente 2010 Marco Simoncelli, e domani potrà permettersi di perdere fino a nove lunghezze dallo sfidante italiano per laurearsi con due GP d'anticipo miglior rookie.

Tags:
MotoGP, 2010, IVECO AUSTRALIAN GRAND PRIX, Ben Spies, Monster Yamaha Tech 3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›