Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner cerca il poker a Phillip Island

Stoner cerca il poker a Phillip Island

Sempre vittorioso dal 2007 ad oggi, l'australiano vuole la quarta vittoria consecutiva sul circuito di casa. In palio il titolo di vice campione del mondo.

Stoner compie oggi 25 anni e quale regalo più azzeccato se non quello di aggiudicarsi la 25ª pole position in carriera tra le curve amiche del circuito casalingo di Phillip Island. L'australiano si dimostra, come sempre nelle ultime tre edizioni, imprendibile sul tracciato che lo ha visto conquistare tre vittorie, due partendo dalla pole, nel 2007, 2008 e 2009.

"Mi sembra di aver sempre festeggiato il mio compleanno qui a Phillip Island, ma penso che ci siano posti peggiori di questo! In questi due giorni abbiamo trovato ogni tipo di condizione meteo possibile quindi bisogna vedere cosa ci aspetta domani e poi scegliere il set-up più adatto. Sempre che non ci aspetti una gara “flag to flag”! ," ha dichiarato Stoner.

"Finora penso che abbiamo fatto il miglior lavoro possibile, in ogni condizione. Siamo soddisfatti dell’assetto per la pioggia anche se non abbiamo mai avuto una sessione interamente bagnata, il che rende difficile “leggere” fino in fondo il comportamento della moto".

"In ogni caso oggi abbiamo completato due sessioni valide facendo un bel passo in avanti questa mattina nella seconda mezz’ora e un altro nel pomeriggio, sempre nella seconda parte del turno. Con le due ultime gomme morbide di oggi il nostro tempo sul giro è migliorato in maniera sostanziale quindi per ora non possiamo che essere contenti".

Casey Stoner proverà domani a vincere per la quarta volta consecutiva l'Iveco Australian Grand Prix partendo dalla pole, un'impresa che gli è già riuscita nelle due precedenti edizioni.

Tags:
MotoGP, 2010, IVECO AUSTRALIAN GRAND PRIX, Casey Stoner, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›