Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Il decimo posto in Australia non fa felice De Puniet

Il pilota del team LCR Honda sperava per un risultato nei primi sei a Phillip Island.

Randy de Puniet si era assicurato una bella qualifica per il GP d'Australia Iveco con settima posizione in griglia a Phillip Island, ed era felice del suo ritmo di gara in pista. Purtroppo il 2enne, ha commesso un errore nella lotta con Marco Melandri durante la gara ma si è ripreso finendo in decima posizione decimo.

Randy de Puniet – 10°:

“Sono veramente dispiaciuto perché mi aspettavo un finale nei primi sei. Con il ritmo che avevo in gara potevo certamente portare a casa un risultato migliore. Giravo con un ritmo costante e giro dopo giro ero sempre più veloce. All’inizio ero dietro a Melandri e ci siamo passati a vicenda diverse volte poi io ho provato a ripassarlo all’interno della curva quattro ma ho commesso un errore in scalata e sono finito largo sull’erba. Ho ripreso la mia gara ma avevo perso molte posizioni. Ho fatto del mio meglio per chiudere nei primi dieci…”

Tags:
MotoGP, 2010, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›