Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Estoril si prepara per lo spettacolo MotoGP

Estoril si prepara per lo spettacolo MotoGP

Il bwin Grande Premio de Portugal ospita la penultima tappa del mondiale MotoGP con in palio il titolo di vice campione del mondo.

Il 17º round del Campionato del Mondo MotoGP di scena ad Estoril per il bwin Grande Premio de Portugal sarà il penultimo appuntamento della stagione, con le stelle della classe regina di nuovo tutte in pista con il ritorno ufficiale di Dani Pedrosa dopo l'assenza forzata in Australia.

Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha) cercherà di tornare alla vittoria, che manca da Brno, su un tracciato che gli si addice parecchio visto che qui lo spagnolo ha vinto nelle ultime due edizioni partendo sempre dalla pole. A sfidarlo ci saranno tutti i migliori con Casey Stoner, Dani Pedrosa e Valentino Rossi che proveranno a giocarsi il titolo di vice campione 2010.

Proprio lo spagnolo del team Repsol Honda avrà l'occasione di tornare a correre dopo ulteriori 12 giorni votati al recupero della sua clavicola sinistra. Non sarà impresa facile tenersi i diretti rivali alle spalle, ma il numero 26 potrà contare sul podio sicuro nelle tre precedenti stagioni.

Senza dubbio l'uomo più in forma è Casey Stoner, il più vincente dell'era 800 e con un curriculum di tutto rispetto ad Estoril. Sarà probabilmente lui il pilota da battere, mentre Valentino Rossi, staccato di otto punti potrà contare su un altro tracciato talismano: per lui qui cinque vittorie e nove podi in dieci stagioni (4º pero' nel 2009).

Andrea Dovizioso proverà a rifarsi dopo la delusione di Phillip Island anche se per lui i giochi si fanno complicati con ben 18 lunghezze da recuperare su Rossi. Ben Spies (Monster Yamaha Tech 3), già Rookie of the Year e miglior pilota satellite si confronterà con un tracciato mai provato, cercando di mantenere le distanze da Nicky Hayden (Ducati Team).

Novità in casa Pramac Racing team con l'annuncio, a minuti, del sostituto di Mika Kallio che correrà con il team italiano le ultime due gare 2010.

Tags:
MotoGP, 2010, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›