Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Redding davanti all'Estoril

Redding davanti all'Estoril

La pioggia concede una tregua e la classe Moto2 può correre le fp1 in condizioni “normali”. L'inglese precede West e Sofuoglu.

Il maltempo rimane, ma le condizioni, seppur minimamente, migliorano e la Moto2 può così avere un corso quantomeno regolare negli ultimi 20 minuti della sessione. Per la verità saranno circa 30 i piloti in pista, ma tra loro già qualche conferma importante e anche delle novità.

Miglior tempo per l'inglese del team Marc VDS Racing Scott Redding, che nonostante una caduta nel finale, fa segnare un 2'04.031 in appena 4 tornate. Dietro di lui uno dei grandi della pioggia, Anthony West (MZ Racing) e il nuovo pilota turco del team Technomag CIP Sofuoglu, subito in evidenza a 2 secondi dalla miglior crono.

Hector Faubel (Marc VDS Racing), Gabor Talmacsi (Fimmco Speed Up) e Toni Elias (Gresini Racing) hanno completato le prime sei piazze con il Campione del Mondo in carica primo a scendere in pista.

Caduta per Axel Pons (Tenerife 40 Pons), Julez Cluzel (Forward Racing), Scott Redding (Marc VDS Racing) e Toni Elias (Gresini Racing Team).

Tags:
Moto2, 2010, bwin GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›