Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nasce la prima Moto3: è la Ioda Racing

Nasce la prima Moto3: è la Ioda Racing

Giampiero Sacchi ha annunciato questo fine settimana i dettagli del nuovo progetto tutto italiano

È stata svelata nella giornata di ieri la prima TR 001, moto disegnata appositamente per prendere parte, nel 2012, al nuovo Campionato del Mondo Moto3, che andrà a sostituire la classe 125. Si tratterà di una categoria con motori 250 centimetri cubici a quattro tempi.

La moto, sviluppata su un telaio integrato con un motore TM Racing e frutto di un accurato lavoro di ingegneria, è pronta per essere sviluppata all’interno del nascente regolamento Moto3 e al momento ne rispetta i parametri fondamentali riguardanti motore 4T e cilindrata 250 cc.

Uno dei punti fondamentali seguiti per la realizzazione è stata la potenza erogata dal motore, questo ha portato a definire un mezzo dove le dimensioni generali sono risultate più vicine a quelle di un attuale 125cc 2T, che alle passate 250cc 2T.

Il prototipo sarà sviluppato nel corso della stagione 2011 e, grazie alla Federazione Motociclistica Italiana, parteciperà al Campionato Italiano di Velocità unitamente all’attuale 125cc.

"È un progetto votato ai giovanissimi e sicuramente sono orgoglioso che sia completamente italiano," ha iniziato Giampiero Sacchi. "Sarà necessario lavorare molto sul motore per svilupparlo, e faremo il miglior lavoro possibile in inverno per produrre un secondo prototipo. I tre punti su cui ci fonderemo saranno la guidabilità, competitività e economicamente sostenibile".

L'esperienza del manager italiano, presente nel mondiale fin dai primi anni 80, e la grande tradizione italiana, potrebbero dare un grande impulso ai piloti casalinghi a partire dal 2012.

Tags:
125cc, 2010

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›