Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo "il Magnifico" conquista anche Valencia

Lorenzo 'il Magnifico' conquista anche Valencia

Perfetta gara del Campione del Mondo in carica che in rimonta dopo un paio di errori si mette alle spalle tutti, Rossi e Stoner inclusi, e trova la nona vittoria stagionale.

Se qualcuno avesse avuto bisogno di una prova di forza del Campione del Mondo eccola qui: signori e signore, il dominatore della stagione 2010 Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è stato autore di una gara incredibile, iniziata male e finita alla grande.

"Arrivando a Valencia, ero assolutamente deciso a vincere ancora una volta, in questa fantastica stagione, di fronte al pubblico di casa. Nelle libere sono risultato sempre veloce, ma sembrava che Casey lo fosse ancora più," ha iniziato Lorenzo.

"Oggi sono partito bene ma, alla seconda curva, mentre mi accingevo a superare Stoner, sono stato passato da tre o quattro piloti. Poi, ho avuto un confronto duro con Simoncelli, e quasi sono caduto! Mi sono mantenuto calmo e concentrato; giro dopo giro, ho recuperato".

"Alla fine, la battaglia con Casey è stata splendida. Vincere di fronte al pubblico di casa ha rappresentato uno dei momenti più felici della mia vita. Siamo orgogliosi di aver conquistato il record di punti con 383. Sono stato considerato un tempo come un pilota un po' folle, che cadeva spesso. Dimostrare invece una continuità come quella di oggi mi rende orgoglioso," ha concluso.

I delusi, se così si può dire si chiamano Casey Stoner e Valentino Rossi. Entrambi avrebbero voluto congedarsi con una vittoria, ma il podio rimane comunque una soddisfazione, soprattutto per l'italiano che qui a Valencia ha sempre fatto molta fatica (vedi i tempi di tutto il fine settimana).

Nona vittoria stagionale per lo spartano Jorge Lorenzo, che non lascia scampo a dubbi e porta con sè anche il record di punti in una sola stagione, scippandolo proprio al compagno rivale Valentino Rossi.

Dietro alla top3 la sfida è di quelle da non perdere: Dani Pedrosa, ufficialmente vice Campione del Mondo, è costretto alla settima posizione dopo aver dimostrato di poter correre con i primissimi fino a quando il fisico ha tenuto. Davanti a lui Ben Spies (Monster Yamaha Tech3), Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) completano la top6.

Nelle prime sei posizioni avremmo con tutta probabilità letto anche il nome di Nicky Hayden se una caduta nei primi giri non lo avesse tolto dalla corsa quanto meno per il podio. Come lui, finale di stagione triste per Loris Capirossi, ritiratosi a dieci giri dal termine.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›