Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Autosport: Burgess, "Niente panico"

I risultati di Valentino Rossi nel debutto con la Ducati non devono essere motivo di preoccupazione, secondo le dichiarazioni del suo capo meccanico Jeremy Burgess, raccolte da Autosport

.

"Niente panico, era tutto nuovo per Valentino, per me e per il team," ha commentato Burgess. “Le reazioni della Ducati sono diverse e dobbiamo lavorare per capirle. È una specie di cambio culturale dopo tanti anni lavorando per le moto giapponesi. La moto ha bisogno di un maggior lavoro fisico e bisogna essere precisi. Durante il test Valentino ha lavorato per capire la moto, non per trovare il tempo. In più non dimentichiamoci che la sua spalla era malridotta”.

Tags:
MotoGP, 2010

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›