Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rivivi il Commercialbank Grand Prix of Qatar 2010

Rivivi il Commercialbank Grand Prix of Qatar 2010

Tutto quello che ti sei perso del primo appuntamento stagionale della classe regina, con un articolo nel quale troverai i link più interessanti del fine settimana appena concluso.

Cinque mesi dopo l'ultima gara 2009, Il Campionato del Mondo MotoGP è finalmente tornato in scena per il primo appuntamento stagionale del Commercialbank Grand Prix of Qatar. Tante novità, in pista e fuori, senza dimenticare le buone abitudini, con il fine settimana che si è aperto con un "boat trip" intorno alla capitale Doha, per il classico Pre-evento MotoGP, e con la conferenza stampa di presentazione, che ha riunito Valentino Rossi e rivali a poche dall'inizio della sfida sul Circuito Internazionale di Losail.

In un weekend nel quale già si presentava una MotoGP completamente rinnovata, con la presenza di una nuova categoria e di ben 6 rookies nella classe regina, le emozioni non sono tardate ad arrivare: nelle FP1 notturne Casey Stoner ha dominato una scena "arricchita" dalle spettacolari cadute di un convalescente Jorge Lorenzo e di un sempreverde Loris Capirossi crash FP1 al via del suo 300º fine settimana nel Campionato del Mondo.

Le qualifiche del sabato hanno confermato lo strapotere dell'australiano della Ducati Marlboro, con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo a completare una prima fila inedita tra le curve di questo tracciato desertico. In Moto2 e 125 superbe le prove sul giro degli spagnoli Toni Elias (Gresini Racing Team) e Marc Marquez (Red Bull Ajo MotorSport).

In un paddock finalmente brulicante, nel quale non sono passate inosservate le Paddock Girls, si è aperta la domenica del primo GP 2010 con il warm up, sessione in cui non sono mancati gli errori di uno sfortunato Mika Kallio autore di ben tre cadute nell'arco del fine settimana, e del nuovo arrivato in casa Rizla Suzuki Álvaro Bautista , la cui gara non sarebbe stata da incorniciare.

A seguito delle vittorie di Nico Terol interview in 125, e di Shoya Tomizawa nella nuova e spettacolare classe Moto2, è giunto il momento della classe regina...

Una partenza folgorante di Dani Pedrosa ha ricordato la gara 2009, poi stravinta da Stoner, ma il copione questa volta era distinto. La caduta dell'australiano, parso imbattibile nelle altre sessioni, ha aperto nuovi scenari tra le dune di Doha, con Valentino Rossi bravo a sfruttare l'occasione, e a tenersi alle spalle un redivivo Lorenzo e due piloti già in forma mondiale come Andrea Dovizioso (Repsol Honda) e Nicky Hayden (Ducati Marlboro).

Sorpassi al limite e grandi emozioni nella sempre affascinante gara notturna di Losail, che motogp.com ti permette di rivivere in tutte le salse, prospettiva OnBoard ovviamente inclusa.

Tags:
MotoGP, 2010

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›