Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Silverstone mette le “Ali”

Silverstone mette le “Ali”

Nel prossimo AirAsia Gran Prix of Great Britain pronto per gli addetti ai lavori, il pubblico e i piloti il nuovo impianto denominato 'Silverstone Wing'.

La prossima edizione dell'AirAsia Gran Prix of Great Britain, che si terrà dal 10 al 12 giugno 2011, sarà uno dei primi eventi che utilizzeranno il set di servizi e strutture chiamato “Silverstone Wing”, l'innovativo e costosissimo complesso Pit Lane-Paddock, costruito sul circuito britannico negli ultimi mesi.

In una recente visita a Silverstone, Javier Alonso, Managing Director di Dorna Sports, insieme ad un rappresentante dell'IRTA, ha ispezionato il complesso che comprende edifici, box, paddock e servizi, dando la propria approvazione per le strutture.

L'edificio nuovo e spettacolare, 360 metri di lunghezza e 30 metri nel suo punto più alto, migliorerà ulteriormente la destinazione di Silverstone come uno dei più importanti templi del motore, grazie ai suoi servizi per team, funzionari e pubblico.

Oltre al complesso Pit Lane-Paddock, i piloti si schiereranno in una nuova griglia, situata tra la Club Corner e Abbey. Il trasferimento del paddock e della partenza-traguardo trasformeranno la curva Abbey nella numero 1 del tracciato, modificando così la sfida dei piloti, su un circuito già di per se molto rapido. Il nuovo layout, decisamente favorevole al sorpasso, nel 2010 ha favorevole ad avere un sacco di sorpassi e nel 2010 ha ricevuto recensioni entusiastiche da Jorge Lorenzo e Casey Stoner.

Si stanno inoltre costruendo nuove tribune e riposizionando l'intero complesso per offrire una vista privilegiata della linea di partenza-arrivo, della prima ed ultima curva del tracciato e della nuova uscita-ingresso della pit lane.

Dopo l'ispezione del complesso, Javier Alonso ha commentato: "È davvero impressionante e la MotoGP sarà uno dei primi eventi ad utilizzare il nuovo edificio nel mese di giugno, il che è molto emozionante per tutti i soggetti coinvolti. Non ci sono molte piste nel calendario della MotoGP in grado di offrire servizi come questi".

Richard Phillips, Managing Director del Circuito di Silverstone Limited, ha aggiunto: "Con 41 nuovi box, un edificio per l'orientamento professionale, un nuovo podio, sala stampa, le aree VIP Hospitality e per gli spettatori, 'Silverstone Wing' fornirà alcuni servizi a livello globale per permettere a tutti gli sport a motore di essere vissuti con il massimo stile. Siamo lieti che la MotoGP sia uno degli eventi primi ad utilizzare le strutture nuove, questo significa una nuova era per Silverstone".

Tags:
MotoGP, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›