Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli: "Contento a 360º"

Simoncelli: 'Contento a 360º'

Rimane con i piedi per terra l'italiano che sa ora di poter valere quanto le stelle della categoria.

Il pilota del Team San Carlo Honda Gresini ha ampiamente confermato il suo stato di grazia, facendo segnare il miglior tempo nell'ultima giornata dei test in Malesia. L'italiano è stato costante e anche nella simulazione di gara è stato decisamente positivo. Bene anche il giapponese Aoyama che ha ritrovato fiducia ed ha costruito da subito un ottimo rapporto con i ragazzi della squadra.

Marco Simoncelli - 1º

"Sono veramente contento. Nei test di Valencia avevo capito che la moto nuova aveva un buon potenziale ed avevo un buon feeling. Se poi considero che questa non è la mia pista favorita, sono contento a 360°. La squadra ha funzionato perfettamente anche con i nuovi inserimenti. Tutto ha girato alla perfezione. Siamo migliorati tutti, io per primo, i ragazzi, la moto e sono convinto che quest'anno ci sarò anchio. Naturalmente è il primo test e non dobbiamo gasarci troppo, ma continuare a lavorare con i piedi ben saldi a terra".

Hiroshi Aoyama - 7°

"Questa mattina ci siamo concentrati sul set up e siamo andati molto bene. Nel pomeriggio abbiamo continuato il lavoro con grande soddisfazione. Sono stati tre giorni importanti ed utili per capire che posso ancora andare forte. La squadra è veramente fantastica ed ho trovato una sintonia perfetta. Adesso analizzeremo i dati e prepareremo il secondo altrettanto importante test di Sepang".

Fausto Gresini

"È stato un piacevole colpo al cuore. Simoncelli è stato fantastico e mi ha regalato una gioia immensa. Sapevamo di essere competitivi, ma con questa prestazione siamo andati oltre le aspettative della vigilia. Questa è la riprova che ci siamo anche noi e speriamo che gli altri lo accettino di buon grado. Questa è naturalmente è una battuta spiritosa, ma in me, oggi, c'è tanta felicità. Simoncelli si merita tutto ciò perché durante l'inverno ha fatto una buona preparazione ed inoltre mi esalta la sua determinazione".

Tags:
MotoGP, 2011, Hiroshi Aoyama, Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›