Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargaró: “La mia categoria è Moto2”

Espargaró: “La mia categoria è Moto2”

L'ex pilota MotoGP inizia la pre-stagione 2011 mentalizzato e determinato ad essere protagonista con la Pons Kalex.

Due giornate di test privati a Montmeló per ritrovare il feeling con la moto, e in particolare con Kalex Pons, nuova compagna di Aleix Espargaró per la stagione 2011. Il catalano non ha deluso le proprie aspettative e guarda favorevolmente alle prossime giornate di prova.

“Sono soddisfatto, le sensazioni in moto sono uniche, soprattutto dopo tanto tempo senza provarle,” ha spiegato il maggiore dei fratelli Espargaró, al termine della seconda giornata di test e con il tempo di 1.48.4. “Abbiamo provato un sacco di cose nuove e conosciamo la direzione che vogliamo intraprendere. C'è molto grip sia davanti che dietro, ma non ho ancora il giusto feeling davanti, ma con tre test ancora davanti, vogliamo arrivare in Qatar al 105%”.

Non ci sono rimpianti per Aleix Espargaró dopo aver lasciato la MotoGP per la classe intermedia...“Dico sempre che se ti chiama una squadra come il Barcelona e sei in un team poco competitivo non puoi dire di no, anche se non sei preparato. È esattamente quello che mi è successo, non potevo dire di no a MotoGP, e non ero pronto. Credo sia questa la mia categoria e devo continuare ad imparare. Lotterò per dimostrare che posso tornare nella classe regina”.

Poi un pensiero a chi questo percorso lo ha appena fatto...“Molti dicono: Toni è sceso di categoria e ha vinto, ma non è così semplice. In questo mondo non sempre due più due fa quattro. Toni ha fatto benissimo, ma ricordiamoci che è un grandissimo pilota, uno di quelli che può dire di aver batturo Valentino. È un esempio da seguire e ci proveremo!”

Tags:
Moto2, 2011, Aleix Espargaro, Pons HP 40

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›