Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: "Sono convinto che continueremo ad avere una moto vincente"

Lorenzo: 'Sono convinto che continueremo ad avere una moto vincente'

L'attuale Campione del Mondo ha partecipato ad un'intervista in occasione del lancio della nuova livrea della Yamaha Factory Racing 2011 M1.

Jorge Lorenzo era presente oggi al lancio della nuova YZR-M1 in Malesia e parlando con motogp.com nel video in allegato, ha spiegato quanto sia "motivato per l'inizio del campionato".

Il campione del mondo ha dichiarato: "Sono più rilassato rispetto allo scorso anno, non perché sono il Campione del Mondo, ma perché sono più vecchio e quindi ho più esperienza. Ogni anno cerco di essere più rilassato, e cerco di vedere le cose un po 'diversamente".

La preparazione pre-campionato di Lorenzo proseguirà domani (martedì) con l'inizio del secondo test ufficiale di Sepang, e su questo ha aggiunto: "La moto è buona, e la filosofia della Yamaha è quella di continuare a migliorare di anno in anno, poco a poco. Credo che avremo bisogno di più trazione e potenza, quindi ci concentreremo proprio su questi due obiettivi".

Lorenzo ha partecipato anche una sessione di domande e risposte, che potete leggere qui di seguito.

1. Ci si sente diverso ad iniziare la stagione come il Campione del Mondo?

"No, cerco di non mettere troppa pressione su di me. Cerco sempre di migliorare e lavorare di più ogni anno. Non tutto dipende da me, ogni gara è difficile ed il successo dipende da molte cose...Cerco solo di essere il più prossimo alla perfezione".

2. Quest'anno sarà un anno molto speciale per Yamaha racing in quanto sarà il 50° anniversario di partecipazione alla MotoGP, cosa significa questo per te?

"Quando sono arrivato alla Yamaha a 19 anni era un sogno per me e la leggenda di Yamaha era già impressionante. Essere un campione nella storia dei Campioni Yamaha è qualcosa di grande. Non vedo l'ora di essere parte di questo anno speciale".

3. Hai un nuovo compagno di squadra in questa stagione, come ti trovi con Ben Spies?

"Sì, Ben è un ragazzo cordiale, è serio in pista come me. Non abbiamo problemi tra noi e non credo che ne avremo in futuro. Siamo due piloti molto veloci e siamo sulla strada giusta. Abbiamo un grande rapporto e questo aiuterà Yamaha a sviluppare la moto".

4. Hai già completato un test qui a Sepang, qual è il tuo feeling con la 2011 YZR-M1?

"Credo che nessun pilota sia mai completamente soddisfatto, ma ho capito che è davvero difficile migliorare una MotoGP a questo livello, quando è già di tanto successo. Ho fiducia nella Yamaha e credo che continueremo ad avere una moto vincente, come negli anni precedenti".

5. Quest'anno hai scelto di usare il numero 1, come mai?

"Ogni volta che ne avrò l'opportunità, lo metterò sulla mia moto. Lo facevo nel Campionato di Mallorca e l'ho fatto quando sono diventato Campione del Mondo in 250. È tradizione".

6.Domani sarà già tempo di test. Da dove riparti?

"Ho lavorato molto sulla mia condizione fisica nelle ultime due settimane, mi sentivo molto stanco durante l'ultima prova, dopo tanto tempo senza salire in sella ad una MotoGP. Ora, con una miglior condizione proverò a spingere al massimo e portre ai limiti la Yamaha".

7. Hai avuto l'opportunità di vedere la nuova speciale livrea Yamaha racing. Quali sono le tue prime impressioni?

"È davvero bella, io sono un grande fan dei colori ufficiali della Yamaha, quindi sono molto soddisfatto".

Tags:
MotoGP, 2011, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›