Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ore 15: A Sepang volano Stoner e Pedrosa

Ore 15: A Sepang volano Stoner e Pedrosa

Torna Rossi in pista dopo aver smaltito la febbre, intanto le Honda infrangono la barriera dei 2 minuti sul circuito malese.

Tempi record ieri, tempi record anche oggi. Casey Stoner e Dani Pedrosa non si pongono limiti e durante i primissimi giri di questa ultima sessione malese riescono entrambi nell'impresa di rompere la barriera dei 2 minuti, con l'australiano che fa segnare un incredibile 1'59.665 e lo spagnolo vicinissimo a 138 millesimi di secondo.

Andrea Dovizioso, terza Repsol Honda ufficiale, al momento si accontenta della 4ª posizione, dopo aver migliorato di qualche millesimo la sua prestazione sul giro rispetto a ieri. Non abbastanza per tenersi alle spalle Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini), che chiude con un 2'00.163.

4 Honda nella top4 e tre Yamaha ad inseguire. Guida il gruppo Ben Spies, già ieri il migliore della casa di Iwata, seguito da Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3) e dal Campione del Mondo Jorge Lorenzo il cui ritardo dalla vetta è di 1.338s.

La top10 è completata da Alvaro Bautista (Rizla Suzuki), Hiroshi Aoyama (San Carlo Honda Gresini) ed Hector Barberà (Mapfre Aspar Team), con i primi due out a causa di cadute senza conseguenze, mentre in 11ª piazza è la volta di Valentino Rossi.

L'italiano corre sullo stesso tempo di Nicky Hayden (2'01.469s), precedendo Loris Capirossi (+0.024s). Tutti gli altri, a partire da Cal Crutchlow sono invece distanti e al di sopra dei 2'02.

Tags:
MotoGP, 2011

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›