Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden solo 12º in Malesia

Hayden solo 12º in Malesia

Risultati poco soddisfacenti per l'americano a cui ora rimane solo la prova di Qatar per preparare una moto competitiva in vista del GP di Losail.

Nicky Hayden ha completato i secondi e ultimi test malesi senza un risultato soddisfacente e la stagione alle porte preoccupa l'americano e il suo team. Il 12º tempo finale dice parecchio di una tre giorni complicata quasi quanto la prima ad inizio febbraio.

Nicky Hayden - 12°

“Durante questi tre giorni abbiamo fatto molte prove lavorando, tra l’altro, sull’elettronica e su geometrie diverse. Abbiamo cercato di migliorare il feeling ed eliminare quello che non andava, pensando soprattutto ad una messa a punto di base che potesse andare bene per la stagione. Siamo ancora indietro, non per un problema particolare ma per una combinazione di dettagli che non ci hanno permesso di ottenere i risultati che ci aspettavamo. La moto e la squadra sono valide e dobbiamo sicuramente far meglio di così. Comunque, anche se c’è sicuramente molto lavoro che ci aspetta, in questi giorni abbiamo fatto dei progressi e abbiamo altre opzioni da provare nei prossimi test. Sarà una stagione molto competitiva, ci sono parecchi piloti che stanno spingendo forte e che sono già ad un ottimo livello, dovremo impegnarci molto e cercare di sfruttare al meglio il potenziale della moto. Grazie a tutti i ragazzi del team, gli ingegneri i tecnici delle sospensioni per l’usuale grande impegno e il duro lavoro di questi tre giorni”.

Tags:
MotoGP, 2011, Nicky Hayden, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›